Catalogo

Dalla Catastrofe alla Speranza. Un alfabeto politico della vita offesa

18,00

Nel costruire un alfabeto della contemporaneità l’autore si concentra sul legame nascosto tra
catastrofe, vita offesa e speranza. Per farlo ricorre a pagine di diario, appunti e note
filologiche, raccolte in 136 esercizi di pensiero storico-critico. L’attitudine alla critica, alla
meditazione e alla complessità introduce un uniforme grado di distanza dall’attualità e dalla
cronaca, ma al contempo dà voce alla quotidianità del vivere e del pensare, premessa
necessaria per ogni progetto di ‘filosofia civile’. Il libro si propone come manifesto politico
generazionale, non per una parte, ma per l’intero, appello per una cultura sperimentale che
sappia intendere il progresso politico come ampliamento del diritto di ciascuno alla propria
ricerca linguistica ed etica.

Gaudo e Matapan – Attraverso le testimonianze dei sopravvissuti

25,00

Marinai valorosi e uomini veri, che non esitarono a combattere per la Patria, anche a costo della loro stessa vita nella guerra navale, combattuta nel corso dell’ultimo conflitto mondiale fra la flotta italiana e quella britannica,  che vide l’apice nella battaglia tra il 28 marzo presso l’isolotto di Gaudo e il 29, durante il giorno ed anche la notte successiva, nelle acque di Capo Matapan. Da quel momento, si delineò definitivamente la supremazia della Royal Navy sulla Regia Marina Italiana. La cronaca degli attimi trascorsi dai protagonisti con la terribile sensazione di essere di fronte alla morte. Ma questa è anche la storia di chi venne fatto prigioniero, di ulteriori sofferenze patite.

Il ranger del deserto – The Silent Edge Vol. 1

18,00

Sono trascorsi vent’anni dalla fine della Guerra del Massacro.  Dopo che l’umanità è stata sconfitta dalla Nemesi, un esercito di creature enigmatiche  comparse dal nulla; pochi superstiti si sono imbarcati in un esodo disperato alla  ricerca di terre abitabili al riparo dalla distruzione, nella landa di Stagshade.  Ma cos’è successo veramente al vecchio mondo? Cos’era la Nemesi? E soprattutto,  perché non ha inseguito l’umanità per finire il lavoro?  Elias, un ranger della nuova civiltà del pianeta, desidera tornare là dove tutto è  iniziato, e finito, per scoprire la verità.  Ma non può farlo da solo.  Dovrà reclutare individui audaci e abbastanza disperati da seguirlo. Persone  complesse, tormentate da vecchi vizi, rimorsi, ambizioni e guidati ognuno dai propri  tornaconti e questioni in sospeso.  Riusciranno a sopravvivere? 

 

Il ranger del deserto è il primo volume de ‘La Saga della Cenere’, primo arco narrativo di The Silent Edge. Per scoprire il progetto clicca qui.

Data di pubblicazione, il 28 gennaio 2020.

Ordina la tua copia subito con spedizione gratuita – offerta valida per spedizioni in Italia, fino al 18 luglio 2020 

 

 

Liberi in ogni Terra – The Silent Edge Vol. 2

22,00

La città di Grandchamp è il cuore del nuovo mondo. Lì, il lusso sfrenato e l’aristocrazia imperano sull’ultima frontiera dell’umanità. Elias combatte una lotta contro il tempo per catturare la fuggitiva Maud prima che raggiunga il palazzo del governo. Gli enigmi che avvolgono la maga stanno per essere rivelati, il piano del ranger si mette in moto, Gin è a un passo dal completare la sua ricerca, ma quando l’ombra di un misterioso assassino discende sulla capitale, il fragile equilibrio della Baronia inizia a crollare inesorabilmente. Una serie interminabile di corpi brutalmente marchiati da un tassello a forma di puzzle grava sui poveri abitanti. Milo Carnival, giovane appartenente alla razza dei cinerei, è accusato di questi tremendi delitti. Determinato a scoprire la verità nascosta tra i complotti di palazzo, automi decaduti e misteri arcani, il suo destino s’intreccia con quello di Elias e dell’intero gruppo. Unito ancora una volta per affrontare la tragedia imminente, ciò che resta del genere umano si prepara a una sfida d’intelletto con l’enigmatico cospiratore, per rispondere alla domanda che determinerà la sopravvivenza della pace di Stagshade. Chi è il Tassellista?

Taranto all’appuntamento con il futuro

48,00

“Taranto all’appuntamento con il futuro” rivela, fin da subito, lo spirito di questo progetto editoriale multimediale sulla ‘Città dei Due Mari’ e soprattutto l’urgenza della sua trasformazione nel segno della valorizzazione delle migliori risorse materiali e immateriali, di quelle umane, culturali e sociali.

Taranto e il Mare. Un rapporto simbiotico e di legittimazione reciproca nella consapevolezza dell’importanza dei temi più visibili nella dimensione del presente (alcuni ancora capaci di fare scandalo), ma anche nella volontà di costruire una visione di futuro che sappia recuperare il valore di una identità solida e al tempo stesso flessibile, dinamica e resiliente.

Francesco Giorgino

1 2